La festa di Sam – Sam

Ci sono altre feste, che non sono importanti dal punto di vista religioso, ad esempio c’è la festa di “Sam-Sam” (nell’alfabeto italiano non esiste il suono che traduce esattamente la parola araba) che si svolge il 20 del mese di Sahban (un mese del calendario arabo).
Quella mattina, tutti, anche gli adulti, si spruzzano con dell’acqua.
Questa festa è legata ad una leggenda del Marocco.
Racconta, la leggenda, che un profeta, quando era piccolo e si trovava con la sua mamma nel deserto, non avendo la sua mamma l’acqua, anche se aveva sete, si mise ad andare a gattoni fuori dalla tenda. Dopo un po’ prese a scavare con le sue manine nella sabbia e, da quella piccola buca, cominciò a sgorgare l’acqua. Arrivò la mamma che cominciò a dissetarsi e a lavarsi assieme al bambino.
Proprio in quel momento stava passando una carovana che, da giorni, non beveva molto. Anche questi cominciarono a bere e bere e lavarsi la faccia. Dopo qualche tempo l’acqua diventò troppa, allora tutti si misero a urlare dicendo all’acqua di fermarsi, pronunciando le parole “Sam-Sam”, che voleva dire “Fermati- fermati”, ma l’acqua non si fermò.
Ancora oggi l’acqua sgorga formando un lago. Questo lago si chiama Sam- Sam ed è nel deserto vicino alla città di Medina (nell’Arabia Saudita) dove si trova la tomba di Maometto e, ancora oggi, continua a dissetare le carovane che passano di là.
Allora, per ricordare questo avvenimento, il giorno 20, si usa spruzzarsi per tutta la mattina facendo finta che sia l’acqua miracolosa.

Annunci

2 thoughts on “La festa di Sam – Sam

  1. BismiLlāhi arRaḥmāni arRaḥīm

    AsSalāmu ‘alaykum wa rahmatuLlāhi wa barakātuHu,

    la storia che raccontate è quella di ʾIsmāʿīl ‘alayhi Salām in italiano noto come Ismaele, e l’acqua sgorga a Mecca a due passi dal Masǧidul Ḥarām, sarebbe l’acqua Zam Zam : )

    • wa alaykomo salamo wara7mato lahe ta ala wabarakatoho si è la storia di Ismaele il figlio di Abramo si esiste ancora quell’acqua sacra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...