Archivio | dicembre 2012

Blirate alle mandorle

Blirate alle mandorle ( babouches aux amandes)

Ingredienti:
500 g di polvere di mandorle .
250 g di zucchero.
5 uova.
2 cucchiai di vaniglia .
500 g di farina.
200 g di burro.
Acqua.
miele.
100 g di mandorle per decorare.
Modo di preparazione:
In una ciotola mettiamo i pezzi di burro e la farina e impastiamo: l’impasto deve essere morbido e non appiccicoso .
Mettiamo la palla di pasta in frigo coperta con la pellicola trasparente per 30 minuti.
Preparazione del ripieno:
prendiamo la polvere di mandorle, aggiungiamo lo zucchero, poi le uova, la vaniglia mescoliamo tutto poi formiamo delle piccole “salsicce”.
Tiriamo fuori l’impasto dal frigo e lo stendiamo con un mattarello su un tavolo infarinato poi ritagliamo dei cerchi di 2 centimetri di diametro.blirate

Mettiamo il ripieno di mandorle in mezzo e chiudiamo con la pasta(vedi la foto).
blirate1

Poi fissiamo i blirate con una mandorla e con un pennello spennelliamo i nostri biscotti con un uovo sbattuto.
blirate3
Li mettiamo nel forno a 180° dai 15 ai 20 minuti. Una volta cotti li mettiamo nel miele caldo per 5 minuti .

Possiamo servirli con il thè alla menta!!!
blirate4.

Annunci

AL MAKROTE

AL makrote:

Ingredienti per l’impasto:
250 g di semola rimascinata.
250 g di semola di grano duro .
Un grande cucchiao di zucchero.
Un pizzico di sale.
100 g di burro fuso.
Un piccolo bicchiere d’acqua di fiore d’arancio.(15 cl)
Un piccolo bicchiere d’acqua (15 cl).
Ingredienti del ripieno:

250 g di datteri freschi o 125 g di pasta di datteri.
1/2 cucchiao piccolo di cannella.
Un grande cucchiao di burro fuso.
Un grande cucchiao d’aqcua di fiore d’arancio.
L’olio per frigere.
250 g di miele.

Modo di preparazione dell’impasto:
In una ciotola versiamo i due tipi di semola, lo zucchero, pizzico di sale, il burro amalgamiamo tutto insieme poi si agiungge l’acqua di fiore d’arancio poi l’acqua normale.

Modo di preparazione del ripieno:
Bisogna sbusciare i datteri,cucinarle a vapore per 20 minuti, quando si raffredda aggiungiamo la cannella, il burro, l’acqua di fiore d’arancio e infine formiamo dei bastoncini lunghi.
Prendiamo un po d’impasto e mettiamo dentro il ripieno in questo modo (vedi foto).
makrote2
Poi li tagliamo in questo modo (vedi la foto).

Dopo aver finito tutto l’impasto si inizia a frigere nell’olio e poi si mette nel miele.
makrote4.makrote7

Ecco a voi il risultato finale
Buon apetito !!!
makrote5

Halwa zalija

Halwa zalija:

Ingredienti:

  • 1/2 kg di arrachidi arrostate e sbuciate.
  • 250 g di miele.
  • 300 g di ciocolato nero.
  • 300 g di ciocolato bianco.

Modalità di preparazione:

Allora bisogna macinare  gli arrachidi arrostate (non macirlo tanto), poi aggiungiamo il miele finchè avremmo un impasto soffici, mettiamo il ciocolato  in bagno maria .

In un  vasoio coperto di carta stagnola spalmato con l’olio mettiamo il ciocolato ( vedi la foto).

zalija

Poi stendiamo l’impasto di arachidi.

zalija1

Poi bisogna coprire di nuovo con il ciocolato bianco.

zalija2

Alla fine li decoriamo in questo modo.

zalija3

Questo il risultato finale buon apetito.

zalija4

Bariwate di mandorle

bariwate di mandorle:

Ingredienti:

  • 250 g di mandorle abolite in acqua e sbuciate.
  • 100 g di zucchero.
  • 50 g di burro fuso.
  • Mezzo cucchiaio piccolo di cannella.
  • Un pizzico di gomma arabica.
  • Un cucchiaio grande  d’acqua di fiore d’arancio.
  • 25 fogli di brek. ( puoi tovarli nelle macellerie musulmane )
  • Un tuorlo d’uova.
  • Olio per frigere.
  • 500 g di miele.
  • Modo di preparazione:

Per il ripieno:

Mescolare le mandorle con lo zucchero e passare tutto con il  mixer questa operazione si ripete per due volte,  il burro e l’acqua di fiore arancio poi un pizzico di  gomma arabica e la cannella . Lavorare bene l’impasto fino ad ottenere una pasta compatta, poi bisogna fare delle palline picole. (vedi le foto)

briwates

 

 

 

 

Poi li tagli a rettangoli lunghi (vedi la foto)

briwate2s

 

 

 

 

 

Infine li dai questa forma

bariwate2

 

 

 

 

 

Questo il risultato finale.

bariwates

 

 

 

 

Una volta abbiamo finito tutto l’impasto di mandorle iniziamo a frigere nell’olio poi metterli nel miele caldo ecco a voi.

briwate3

 

 

 

 

 

Buon apetito.

FEQUASE

Feqquase:

Ingredienti:

  • 6 uova.
  • 250 g di zucchero.
  • 250 g di burro .
  • 100 g si sesamo.
  • 50 g di finochio.
  • 1 bustina di lievito.
  • 50 g frutta candida.
  • 900 g di farina.
  • un tuorlo di uova.

Modo di preparazione:

In una scodella mescoliamo tutti gli ingredienti insieme finchè avremmo un’impasto soffice .

نقرتين لعرض الصورة في صفحة مستقلة

Prepariamo l’impasto come dei bastoncini lunghi e spaliamo il tuorlo dell’uova sopra e poi li mettiamo dentr oil forno a 180° per 25 minuti.

نقرتين لعرض الصورة في صفحة مستقلة

Una volta cotti gli lasciamo che si raffreddano e poi con un coltello si tagliano in questo modo.

نقرتين لعرض الصورة في صفحة مستقلة

Questo è l’ultima forma.

نقرتين لعرض الصورة في صفحة مستقلة

GHARIYBA AL BAHLA

Ghariyba Al Balhla :
gharayba bahla

Ingrdienti:

  • 500 g di farina per i dolci.
  • 100 g di zucchero a velo.
  • 70 g di sesamo .
  • Un pizzico di sale.
  • un bicchiere di burro fuso.
  • Un bustina di lievito.

Preparazione:

In una telia si mette la farina, lo zucchero a velo , il burro, l’olio si mescola tutto  con le mani poi aggiuge un pizzico si sale poi si lascia riposare per tutto la notte .

Il giorno dopo si aggiunge il lievito poi si formano delle palline si riscalda il forno a 180° per 20 minuti .

Curiosità: Questi biscotti  si fanno nella città di Fez ed sono molto buoni ed semplice

si preparano in tutte le feste popolari.

 

Ka3be laghazal (le corne du gazzelle)

Ka3be laghazal (le corne du gazzelle)

Ingredienti dell’impasto:

  • 500 g di farina per i dolci.
  • 8 cucchiaie grande di burro sciolto.
  • Un uovo.
  • Un pizzico di sale.
  • 2 cucchiaie grande d’acqua di fiore d’arancio.
  • Un piccolo bichiere di acqua.

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg di mandorle abolite un po in acqua e sbuciati.
  • 500 g di zucchero.
  • un cucchiao piccolo di cannela.
  • 8 cucchiaie grande di burro sciolto.
  • 5 cucchiaie grande d’acqua di rose

Modo di preparazione:

Per l’impasto:

In una ciotola mettiamo la farina, pizzico di sale,acqua di fiore d’arancio , il burro e il  uovo mescoliamo bene aggiungiamo un po di acqua se necessario  finchè avremmo un’impasto morbido. Dividere l’impasto in piccole palline e lasciarlo riposare in pochi minuti, il tempo di  preparare ripieno.

Per il ripieno:

Mescolare le mandorle con lo zucchero e passare tutto con il  mixer questa operazione si ripete per due volte, poi si prendi la pasta di mandorle e aggiungi il burro e l’acqua di fiore arancio poi un pizzico di  gomma arabica e la cannella . Lavorare bene l’impasto fino ad ottenere una pasta compatta, poi bisogna dare alla pasta di mandorle  la  forma  di un dito.

ka3abe2

ka3abe3

ka3abes

Come procedere:
Su una superficie piatta e  infarinata, stendere la palla di pasta con l’aiuto di un mattarello in un lungo rettangolo di 1 mm , tagliare con la rotella compresa rettangoli e  mettere il  di mandorle al centro, ripiegare la pasta per coprire il ripieno e poi dargli la forma di una mezza luna. Mettere le  cornes de gazzelle in una teglia rivestita con carta da forno e lasciare riposare per una notte. Il giorno dopo bisogna fare dei fiore con un ago per cucire o un stuzzicadente.
Cuocere  da 10 a 15 minuti in forno preriscaldato a 180°, non devono essere rosolate tanto.

ka3abex

Ecco a voi buon apetito !!